Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero

Consorzio Tutela Barolo Barbaresco

Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero

Wine In Moderation
"Una donna e un bicchiere di vino soddisfano ogni bisogno, chi non beve e non bacia è peggio morto"
Johann Wolfgang von Goethe,
1749 » 1832

COME ADERIRE


Per aderire all'associazione in qualità di Socio Ordinario è necessario scaricare e compilare il modulo sottostante ed inviarlo via fax al numero 0173 231343 o scansionato via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Il pagamento della quota annuale di 100 euro può essere effettuato tramite bonifico bancario o spedizione di assegno bancario.

L'assegno bancario non trasferibile va intestato a
"VINO E SALUTE – Osservatorio Nazionale sul Consumo Consapevole del Vino"
e spedito alla nostra sede di Via Castello 5 - 12060 Grinzane Cavour CN

Il bonifico va effettuato a favore di
"VINO E SALUTE – Osservatorio Nazionale sul Consumo Consapevole del Vino"
sul C/C bancario presso UBI Banca Regionale Europea - Fil. Alba 2
IBAN IT 84 M 06906 22502 000000011864

Scarica il modulo di adesione per l'anno 2012

L'adesione all'Osservatorio Vino e Salute, in qualità di Socio Ordinario, prevede l'accettazione dello Statuto, e in particolare degli Articoli 1 e 2, che riguardano i diritti e i doveri degli associati.

Articolo 1: Diritti degli associati

Ad ogni associato fanno capo i seguenti diritti:
  1. intervenire nelle Assemblee e prendere parte alle relative discussioni;
  2. esercitare il diritto al voto nelle Assemblee;
  3. impugnare le delibere assembleari contrarie allo Statuto o alla legge;
  4. esaminare il Libro delle adunanze delle Assemblee e il Libro dei Soci, ed ottenerne estratto, previo pagamento delle relative spese.

Articolo 2: Doveri degli associati

Ad ogni associato fanno capo i seguenti obblighi:
  1. osservare il presente Statuto;
  2. effettuare il conferimento delle quote associative di pertinenza, comprese le eventuali maggiori somme fissate dai Consiglieri;
  3. pagare eventuali penalità previste dal presente Statuto e dal Regolamento, risarcire l’Associazione dei danni e delle perdite subite a causa delle proprie inadempienze;
  4. attenersi alle decisioni adottate dalla maggioranza in Assemblea e a quelle statutariamente attribuite al Consiglio Direttivo;
  5. evitare ogni manifestazione e attività che possano danneggiare il patrimonio, l’operatività e l’immagine dell’Associazione;
  6. collaborare con l’Associazione per il perseguimento dei suoi fini istituzionali, fornendo quelle notizie sulla propria attività che verranno richieste dagli organi dell'Associazione, salve le imprescindibili esigenze di riservatezza di ciascun socio. L'Associazione può utilizzare le notizie che le pervengono dal socio solo per il proseguimento degli scopi sociali e renderle pubbliche soltanto previo assenso degli interessati;
  7. cedere i prodotti o i servizi a condizioni agevolate per le attività di rappresentanza decise dall’Associazione.